BIRMANIA - Yangon

Etnie Sconosciute

  • Tour + Voli interni
  • 11 giorni / 10 notti
  • Categoria Turistica
  • Pensione completa

Un viaggio davvero originale, un salto nell’Oriente più autentico, in uno degli angoli meno turisticizzati dell'Asia, capace di generare forti emozioni tra splendide architetture sacre e minoranze etniche sconosciute ai più.
Sarete circondati da monumenti maestosi ed imponenti, antiche capitali ricche di storia e un popolo sorridente, discreto e ospitale.
Incontrerete le piccole comunità montane della zona di Kyaing Tong, custodi di stili di vita e costumi antichi, e l'antico popolo del lago Inle.

Partenze individuali garantite minimo 2 partecipanti con possibilità di estensioni.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

ITINERARIO DI VIAGGIO


1° Giorno Yangon
Arrivo nel principale centro del Paese e transfer in hotel.
Posta a una trentina di chilometri dal Mare delle Andamane, Yangon conta ormai quattro milioni di abitanti, un mix di burmesi, indiani, pakistani, cinesi.
È una città affascinante, che reca numerose tracce di architettura coloniale, numerosi templi e pagode ed è ricca di verde. Seppur trafficata e piena di gente i ritmi sono decisamente più lenti rispetto a quelli di altre metropoli asiatiche.
Nel pomeriggio visita della città.
Una visita merita sicuramente la Chauktaya Pasya, custode di un’enorme statua del Buddha sdraiato.
Si procede per la collina di Thaingottera, su cui svetta l’imponente Pagoda Shwedagon, definita da Kipling “un mistero dorato sull’orizzonte, una meraviglia che splende al sole”.
Dominata dal grande stupa centrale, è ricca di statue del Buddha e altre divinità e, secondo la leggenda, custodisce da 2500 anni la reliquia del capello di Buddha.
Sistemazione in hotel.

2-3° Giorno Yangon / Kyaing Tong / Trekking ai villaggi Akha
Transfer in aeroporto e imbarco sul volo diretto a Kyaing Tong, uno dei vertici del celebre “triangolo d’oro”, nello stato Shan, aperto al turismo non molti anni fa.
Due giorni dedicati alle visite dei villaggi, abbarbicati alle pendici delle montagne.
Le genti di questa regione appartengono alla famiglia etno-linguistica sino-birmana e sono originariamente migrati qui dallo Yunnan cinese.
Il loro pantheon è popolato da spiriti buoni e demoni maligni, per difendersi dai quali è talvolta necessario un sacrificio cruento.
Filano e tessono il loro cotone, con cui creano i loro inconfondibili costumi.
Il pomeriggio del 4° giorno c’è tempo per un giro per i viali di Kyaing Tong.
Sistemazione in hotel.


4° Giorno Kyaing Tong / Mandalay
Al mattino visita al mercato e al tempio Wat Zon Kham, che ricorda nelle architetture della cittadina di Luang Prabang in Laos.
Più tardi partenza in aereo per Mandalay, ultima capitale della monarchia birmana, la seconda città del Paese per numero di abitanti.
Qui la religione domina ogni aspetto della vita, la spiritualità si respira nell'aria.
Sistemazione in hotel.


5° Giorno Mandalay / Amarapura / Sagaing / Mandalay
Al mattino si visita una delle più celebri immagini del Buddha, il Mahamuni Buddha prima di procedere verso Amarapura, antica capitale imperiale, che ospita il monastero di Mahagandaryon, dov’è possibile osservare la vita di più di 1000 monaci.
Si procede per Sagaing, attraverso meravigliosi paesaggi solcati dal fiume Ayeyarwaddy.
La collina di Sagaing ospita più di 700 monasteri.
Rientro a Mandalay e visita della città, senza lasciarsi sfuggire l’opportunità di acquistare artigianato di altissima qualità come sculture in legno e bronzo, tessuti in cotone e le celebri lacche.
Sistemazione in hotel.


6° Giorno Mandalay / Mingun / Bagan
Si parte in barca alla volta di Mingun lungo il fiume Ayeyarwaddy, attraverso splendidi paesaggi e piccoli villaggi.
Mingun è forse la più interessante delle antiche capitali.
Rientro a Mandalay e partenza in aereo per Bagan.
Sistemazione in hotel.


7° Giorno Bagan
Eccoci nella mitica Bagan, concentrazione unica di stupa, pagode e templi, uno dei luoghi più affascinanti e intrisi di spiritualità di tutta l’Asia.
Paragonata talvolta alla celebre Angkor Wat, Bagan affascina per la ricchezza architettonica di incredibile valore artistico.
I templi si estendono su di una piana arsa, il colpo d’occhio è imponente.
La colossale opera di costruzione è iniziata a partire dall’anno mille e si è protratta per secoli, con stili molto diversi. Sistemazione in hotel.


8-9-10° Giorno Bagan / Heho / lago Inle
Si parte in aereo per Heho e da qui si raggiunge il Lago Inle.
Incastrato tra due catene montuose, posto a più di 800 metri di altitudine, il Lago Inle è abitato dal popolo Intha, probabilmente migrato qui dal Sud del Paese, che ha costruito palafitte e inventato i “giardini galleggianti” su cui coltivare. Giornate dedicate alle escursioni in barca per raggiungere insediamenti remoti ed esplorare i villaggi galleggianti di questo microcosmo unico Sistemazione in hotel.

11° Giorno Heho / Yangon
Transfer in aeroporto e imbarco sul volo interno per Yangon da dove si prosegue per il volo di rientro a Malpensa.
Cena e pernottamento a bordo.

Consulta il listino con le date di partenza e rientro e contatta il tuo promotore di fiducia!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi indicati sono espressi in euro e s’intendono per persona in camera doppia, se non diversamente specificato.
Possibilità di partenza dai principali aeroporti italiani.
I servizi in Birmania si pagano in Dollari USA.


La quota comprende:

- Sistemazione in camera doppia standard in hotel di categoria turistica
- Trasferimenti da/per l'aeroporto in Birmania
- Voli interni come da programma e relative tasse aeroportuali (soggette a riconferma)
- Escursioni in barca come da programma
- Assistenza in aeroporto in area extra doganale
- Trasferimenti a bordo di veicoli revisionati ad uso esclusivo con aria condizionata ed autista a disposizione
- Trattamento di pensione completa (bevande escluse) come da programma
- Escursioni e visite incluse nel programma
- Guida parlante lingua italiana


La quota non comprende:
- Volo intercontinentale in classe economica dall'Italia (circa 720€ a persona)
- Franchigia bagaglio secondo indicazioni della compagnia aerea

- Visto d’ingresso circa 50€ a persona
- Quota gestione pratica 70€ a persona
- Pasti e bevande non menzionati
- Mance ed extra di carattere personale
- Assicurazione medico/bagaglio/annullamento facoltativa 95€ a persona
- Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “La quota comprende”

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Quando andare


Il periodo migliore per visitare la Birmania - Myanmar va da dicembre a metà febbraio: il tempo è secco e soleggiato, fa caldo nella capitale e lungo le coste centro-meridionali, mentre può fare fresco di notte e persino freddo nelle zone interne.


Dalla seconda metà di febbraio, e ancor più a marzo e aprile fa decisamente caldo, ma lungo le coste si può usufruire delle brezze e si può ancora fare vita da spiaggia, dato che il tempo rimane buono.


Volendo viaggiare durante la stagione delle piogge, ad esempio a luglio e agosto, si preferirà la pianura centrale perché più riparata dal monsone, mentre le coste sono decisamente sconsigliabili perché ricevono piogge torrenziali. 


Cosa portare

In inverno: per il nord (Mandalay, Myitkyina) e le città collinari (Taunggyi, Kengtung), vestiti di mezza stagione, leggeri per il giorno, una giacca e un maglione per la sera, berretto e sciarpa per le sere più fredde; per il sud e Yangon, vestiti leggeri, una felpa leggera per la sera, un foulard per la brezza, eventualmente una giacca leggera o un maglioncino per le serate più fredde.


In estate: vestiti leggerissimi, in fibra naturale, impermeabile leggero o ombrello, scarpe comode; una felpa leggera per le serate nelle città collinari.


Per entrare nelle pagode occorre togliersi le scarpe.
Per le donne è meglio evitare calzoncini e minigonne.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!